Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Destinazioni, suggerimenti di viaggio, biglietti, guide private, tour privati ...
Destinazioni, suggerimenti di viaggio, biglietti, guide private, tour privati ...

Isola di Marmara

Isola di Marmara

L’isola di Marmara (“Marmara Adası” in turco e “Elafonesos o Proikonnisos” nelle lingue antiche) è la più grande isola dell’Arcipelago di Marmara situata nel sud-ovest del Mar di Marmara in Turchia. Amministrativamente, appartiene alla provincia di Balikesir insieme al nelle vicinanze delle isole Avşa, Pasalimani ed Ekinlik. L’isola di Marmara ha una superficie di 117 km2, cinque villaggi, un insediamento centrale (Marmara) e 6.500 abitanti permanenti. L’isola di Marmara è un’isola montuosa e ricca di flora con clima mediterraneo, ulivi e belle spiagge. l’isola è un’opzione sicura, tranquilla ed economica per una breve fuga dalla città, è anche un luogo perfetto per fare trekking nella natura, scoprire piante diverse e interessanti, nuotare nelle acque pulite e visitare le cave di marmo più antiche e famose del mondo. L’isola ha una distanza di 72 miglia e il viaggio dura 2 ore e 45 minuti con traghetti veloci, da Istanbul.

Cosa c’è di interessante nell’isola di Marmara?

  • È la seconda isola più grande della Turchia
  • Ha il clima dell’Egeo più vicino a Istanbul
  • Acque pulite, spiagge sia di ghiaia che di sabbia vicino a Istanbul
  • Offre alcuni percorsi ideali per il trekking
    Ha la flora più ricca della Turchia in queste dimensioni di terra
  • Ha due diversi regimi climatici; mediterraneo a sud, mar nero a nord
  • Ha la vetta più alta del Mar di Marmara
  • L’isola di Marmara è uno dei pochi posti in cui è possibile vedere i cavalli selvaggi nella natura, in Turchia.
  • L’isola ospita le cave di marmo più antiche, grandi e famose al mondo. La parola marmo viene da Marmara.
  • È il luogo di nascita del misterioso antico poeta Aristeas
  • Il tè alla salvia più aromatizzato della Turchia cresce nell’isola di Marmara
  • È l’unica isola della Turchia che offre alte montagne, pianure per l’agricoltura, ruscelli, cascate, olivicoltura, turismo e miniere.
  • Gli insediamenti, i villaggi e dove dormire
  • L’isola di Marmara ha cinque villaggi e una piccola città centrale chiamata Marmara. Tutti i villaggi sono disseminati lungo la linea costiera e ognuno ha un carattere distintivo;

Gli insediamenti, i villaggi e dove dormire

L’isola di Marmara ha cinque villaggi e una piccola città centrale chiamata Marmara. Tutti i villaggi sono disseminati lungo la linea costiera e ognuno ha un carattere distintivo;

Marmara, la città centrale

Marmara (Prokonnesos), che è stata stabilita sulla costa sud-occidentale dell’isola, è rimasta sotto il dominio di fenici, milesi, bizantini e ottomani nel corso della storia. Oggi, l’insediamento è costruito su una costa di 3 km. Il centro si fonda su un piano stradale a griglia ma purtroppo non è riuscito a preservare la maggior parte delle case tradizionali. Inoltre, il prosciugamento dei platani secolari sulla costa a seguito di una fertilizzazione impropria si riflette negativamente sul turismo dell’isola. Tuttavia, molte persone innamorate dell’isola continuano a trascorrere i mesi estivi a Marmara.

marmara adasının merkezinde eski tarihi evler
Una delle poche vecchie case tradizionali rimaste

La maggior parte della popolazione locale che vive nel centro di Marmara è costituita da turchi emigrati da Creta, come risultato dello “scambio di popolazione” tra Turchia e Grecia nel 1923. La popolazione locale si guadagna da vivere con la pesca, il turismo e l’olivicoltura. La vita è tranquilla e facile a Marmara e niente è complicato. Non c’è molto da fare oltre a nuotare, prendere il sole, giocare a backgammon, sorseggiare il tè alla salvia o il raki e chiacchierare con gli amici … Ma se cerchi qualcosa di diverso, puoi anche fare un giro dell’isola, pescare, fare escursioni, andare in bicicletta e ascoltare musica dal vivo in alcuni bar.

Alloggio a “Marmara”, il centro

La maggior parte dei buoni hotel si trova dentro e intorno al centro. Ci sono 3 o quattro hotel nel centro e tutti hanno camere vista mare. Marmara non è un posto rumoroso, anche in centro, quindi potresti sentirti in silenzio anche in centro. In alternativa ci sono anche molti bei hotel sulla spiaggia.

Spiagge a “Marmara”, il centro

Ci sono due spiagge raggiungibili a piedi;

Aba Beach, la lunga e ampia Aba Beach è forse la spiaggia più frequentata (e mai troppo affollata) dell’isola. Se ti piace sdraiarti sui ciottoli ma camminare sulla sabbia nell’acqua, questa è l’opzione perfetta per te. Ci sono abbastanza stabilimenti balneari, caffè e ristoranti lungo la spiaggia e puoi scegliere il tuo posto ideale.

spiaggia di aba nell'isola di marmara, la spiaggia più vicina e l'acqua più pulita vicino a istanbul
Una vista da Aba Beach al centro

Aba Beach si trova nella parte est della città e in 10-15 minuti a piedi dal centro. Durante l’alta stagione si possono prendere anche le barche dolmuş.

Kole Beach, questa spiaggia è molto più piccola di Aba Beach ma ha un carattere sabbioso ed è a soli 3-5 minuti a piedi dal centro. Ci sono alcuni caffè e bar a Kole Beach.

Cosa mangiare a “Marmara” il centro?

Gelato (in particolare il gelso / karadut), un helvasi (helvah di farina), tè alla salvia (adachayi), koruk (una bevanda rinfrescante a base di uva acerba), midye dolma (cozza ripiena), peynirli patlican (melanzane fritte con formaggio ), tuzlu balık (sarde salate) e così via.

Villaggio di Gündoğdu

Gündoğdu è un grazioso, pittoresco villaggio di medie dimensioni. Dista 4 km dal centro e se ti piacciono le escursioni puoi arrivarci in 45 minuti (affronterai molte piste ma godrai anche di splendidi paesaggi).

marmara adası'nda gezilecek yerler, gündoğdu mahallesi
Gündoğdu

Gündoğdu è uno dei villaggi più verdi dell’isola e circondato da ulivi e bellissime baie appartate. La popolazione permanente è di circa 250 persone mentre durante l’alta stagione e nei giorni festivi questo numero arriva a 1000. La maggior parte dei visitatori sono le persone locali che erano state trasferite nelle grandi città. Il villaggio è bellissimo e generalmente le persone sono di mentalità aperta e amichevole. Le attività principali nel villaggio sono socializzare nei caffè sul mare, giocare a backgammon sorseggiando tè alla salvia o koruk e pescare. Nel villaggio sono presenti un parco giochi per bambini, campi da calcetto, basket e beach volley, tre piccoli generi alimentari, alcuni locali per fare colazione e cibi leggeri, un panificio e un semplice ma grazioso bar sulla spiaggia (il bar è aperto durante il solo stagione estiva). Ci sono anche due piccole spiagge di mezza sabbia sui due lati del villaggio. Se chiedi qual è la specialità locale da mangiare a Gündoğdu, è “kasik helvasi” (un dolce halvah tradizionale che è difficile da trovare altrove) e “bazlamaç, una specie di gustosa pita – pane di patate cotto con olio d’oliva sul fuoco.

Villagio Cinarli 

Çınarlı si trova nella parte occidentale dell’isola ea 7 km dal centro. È l’insediamento più turistico dell’isola dopo “Marmara, il centro”. In origine la popolazione locale di questo villaggio proviene dalla regione turca del Mar Nero orientale. Çınarlı è famosa per i suoi platani vecchi di 1000 anni e il nome deriva da questi alberi.

marmara adası gezi rehberi

A Çınarlı puoi trovare alcuni hotel e pensioni carini ed economici con camere vista mare sulla spiaggia. A Çınarlı puoi pranzare in hotel o provare qualche posto che serve pesce e cibo leggero. Se sei interessato al patrimonio culturale e alla storia dell’isola puoi visitare il piccolo museo privato del villaggio (ingresso gratuito).

Spiaggia di Manastir

Sebbene il Manastir non sia un villaggio, ha iniziato a diventare un nuovo insediamento a causa delle case costruite negli ultimi anni. Questa è una delle spiagge più belle e frequentate dell’isola, è completamente sabbiosa e ha acque turchesi. Questa baia si trova tra Çınarlı e Marmara e ha una distanza di 3-4 km da entrambi i lati. Raggiungi Manastir in taxi o con i minibus che collegano Çınarlı e Marmara. C’è un bel bar sulla spiaggia e un bar-ristorante sulla spiaggia.

Villagio Topağaç 

Topağaç si trova sul lato sud dell’isola ea 12 km dal centro. Topağaç è un villaggio agricolo e fondato sulle terre pianeggianti più grandi e fertili dell’isola. Frutta, verdura e burro provenienti da Topağaç sono deliziosi ed è sempre la prima scelta degli isolani.

{%ALT_TEXT%}

Il nome del paese deriva dai pini a forma di palla che si possono vedere intorno al villaggio. C’è una lunga spiaggia sabbiosa a Topağac ma la maggior parte delle volte è ventosa e non ci sono strutture anche sulla spiaggia. Non ci sono ristoranti o opzioni di alloggio a Topağaç.

Saraylar 

Saraylar è il secondo più grande insediamento dell’isola e si trova a nord-est. La sua distanza dal centro è di 25 km e avrai bisogno di 30-40 minuti di guida per arrivarci. Saraylar è anche il più antico insediamento dell’isola poiché le più antiche cave di marmo del mondo si trovano qui e sono ancora in attività mineraria.

{%ALT_TEXT%}

Se sei interessato all’estrazione del marmo e alla sua storia ti consigliamo di visitare la zona con l’aiuto di una guida. Le cave di marmo di Saraylar sono ancora le più grandi al mondo e coprono l’11% della superficie dell’isola. Qui puoi trovare una delle prime fabbriche di marmo del mondo (e solo due campioni rimasti nel mondo) ma il complesso necessita di restauro. A Saraylar c’è anche un piccolo museo all’aperto dove è possibile vedere alcune delle opere in marmo risalenti al periodo romano. Ogni anno a Saraylar si tiene un simposio di sculture in marmo con artisti di diversi paesi. Puoi vedere interessanti sculture create da questi artisti lungo la spiaggia.

{%ALT_TEXT%}

Il villaggio ha una popolazione cosmopolita e principalmente composta dalle persone e dalle loro famiglie che lavorano nelle cave. Sebbene ci siano due spiagge e alcuni piccoli hotel, Saraylar non è generalmente preferita per il turismo di mare e di sole.

Villagio Asmalı 

Asmalı è il villaggio più piccolo e meno visitato dell’isola. Dista 18 km dal centro e 6 km a est del villaggio di Topagaç. Purtroppo il villaggio non ha alcuna attrazione e strutture a parte i bellissimi paesaggi verdi intorno.

flora dell'isola di marmara, trekking e tour della flora
Vegetazione naturale sulle pendici meridionali dell’isola di Marmara

Altro da fare nell’isola di Marmara?

Salendo al monte Ilyas

L’isola di Marmara è l’isola più montuosa e più alta della Turchia. Il monte Ilyas e il picco della NATO (710 metri) è anche il punto più alto del Mar di Marmara. Se desideri scalare la vetta, la spedizione potrebbe richiedere almeno 3-5 ore a seconda delle tue prestazioni. In cima vedrete una base NATO deserta e desolata lasciata dagli anni ’50. Qui vedrai anche splendide viste sul Mar di Marmara e sulle altre isole intorno.

Fotografare cavalli selvaggi

L’isola di Marmara è uno dei pochi posti in Turchia dove i cavalli selvaggi vivono e vagano liberamente. Il numero totale di cavalli selvatici è di circa 400 e hanno vissuto in tre diverse località in 5 o 6 gruppi diversi. Se sei interessato puoi seguire e fotografare i cavalli

Tour dell’isola e pesca

Negli ultimi anni purtroppo non sono stati organizzati tour in barca nell’isola. Ma ci aspettiamo un’organizzazione di tour in barca durante la stagione estiva 2021, alla scoperta dei villaggi e delle altre isole intorno a Marmara. Ma se vuoi puoi anche noleggiare una barca privatamente per un tour e la pesca. L’isola di Marmara è la regione con i fondali più ricchi del Mar di Marmara. Alcuni dei tipi di pesce che puoi cacciare sono i seguenti; orate, bonito, pesce azzurro, sgombri, mendole, sarde, acciughe, pesciolini d’argento, aguglie, scorfani e altri tipi.

Escursionismo e Trekking

L’isola di Marmara è un ottimo posto per l’escursionismo anche se non ci sono percorsi speciali per l’escursionismo. Il comune dell’isola ha alcuni progetti per creare un percorso di trekking.

Andare in mountain bike

Il 90 percento dell’area dell’isola di Marmara è costituito da zone montuose e collinari. Per gli amanti della mountain bike, ci sono ottimi percorsi tra borghi e uliveti. Per questo motivo viene organizzato un tour ciclistico di due giorni di 53 chilometri con la partecipazione di centinaia di ciclisti ogni estate.

Come muoversi sull’isola

Ci sono minibus di linea che operano tra i paesi e il centro. Sebbene ci siano da 4 a 10 navette tra Merkez e Çınarlı a seconda della stagione, ci sono meno partenze rispetto ad altri villaggi (di solito due o tre volte al giorno). Sfortunatamente, non ci sono mezzi pubblici per andare da un villaggio all’altro. Devi usare un’auto privata o un taxi per questo. Non è possibile noleggiare un’auto o una moto sull’isola.

Trasporti, come andare all’isola di Marmara

Ci sono 4 opzioni per il trasporto. Il modo migliore e veloce è utilizzare i traghetti veloci (“deniz otobüsü” in turco) in partenza da Istanbul.

1- 1- Traghetto veloce IDO da Istanbul

Prendere un traghetto veloce (deniz otobüsü) è l’opzione più pratica, veloce e comoda per andare all’isola di Marmara. I traghetti veloci operano tra la primavera e l’autunno, di solito le partenze iniziano il 23 aprile e terminano il 29 ottobre. Nei mesi di aprile, maggio e ottobre troverete le partenze dei traghetti solo per i fine settimana. Questa è anche una buona opportunità per lasciare Istanbul venerdì sera, per rimanere nell’isola per due notti. E durante l’alta stagione (a luglio, agosto) si possono trovare fino a 10, 12 partenze di traghetti al giorno.

Puoi controllare gli orari / prezzi e acquistare il tuo biglietto qui; IDO.

marmara adasına nasıl gidilir?

Ci sono tre porti di scalo che puoi prendere sui traghetti veloci per l’isola di Marmara;

  • Porto di IDO Yenikapi; questo porto è vicino alla città vecchia e il viaggio dura 2 ore e 45 minuti da Yenikapi.
  • IDO Bostancı Port; questo porto si trova sul lato asiatico e il viaggio dura circa 3 ore da Bostanci.
  • IDO Avcılar Port; questo porto si trova nella parte occidentale della parte europea e a circa 35 km dalla città vecchia o dall’area di Taksim. Il viaggio dura circa 2 ore da Avcilar.

Appunti;

  • Non tutti i traghetti veloci si fermano in ogni porto di scalo.
  • I traghetti veloci non trasportano alcun veicolo a motore

2- Traghetti da Tekirdağ Ceyport o dal porto di Barbaros

Questa opzione è più complicata e faticosa e richiede più tempo. Potresti pensare a questa opzione se desideri venire sull’isola durante l’inverno o se hai una o una moto. I traghetti hanno partenze tutti i giorni tutto l’anno. Ma potresti trovare il traghetto solo per Saraylar Village che si trova a 25 km dal centro, durante alcune giornate invernali. Ci sono cinque o sei traghetti di proprietà privata e gli orari di partenza possono cambiare senza preavviso, quindi assicurati esattamente dell’orario di partenza e del porto. Si consiglia inoltre di arrivare prima al porto se si tratta di un fine settimana o di una vacanza estiva, poiché la capacità dei traghetti è limitata. Se non disponi di un veicolo privato, puoi prendere un autobus di linea in partenza per Tekirdağ o Barbaros da Istanbul Esenler Otogari; Istanbul Seyahat

{%ALT_TEXT%}

Durata dei viaggi;
  • Da Istanbul a Tekirdağ; Da 1,5 a 2,5 ore a seconda del traffico, del luogo di partenza a Istanbul e del tipo di veicolo.
  • Da Istanbul a Tekirdağ; Da 2 a 3 ore a seconda del traffico, del luogo di partenza a Istanbul e del tipo di veicolo.
  • Da Tekirdağ Ceyport a Marmara; 2,5 ore
  • Dal porto di Barbaros a Marmara; 2 ore
Contatti dei traghetti (solo lingua turca)
  • Orario dei traghetti
  • Seyhan 4: office 0266 895 80 29, captain 0532 526 4073, captain 0533 354 05 08
  • Yavuz Naz: 0532 556 51 07
  • Omer Kaptan; office 0266 896 13 82, captain 0535 764 95 34, captain 0544 327 76 74

3- Traghetti GESTAS da Erdek

Se hai intenzione di arrivare all’isola di Marmara attraverso il sud del Mar di Marmara, i traghetti per auto GESTAŞ sono l’opzione migliore. Nel porto di Erdek puoi trovare almeno una partenza ogni giorno. Il viaggio dura da 2 a 2,5 ore e il traghetto ferma anche in altre isole come Pasalimani, Avşa ed Ekinlik. Si consiglia di arrivare prima al porto di Erdek per avere uno spazio sulla barca, durante i fine settimana in estate e nei giorni festivi.

4- Con poca guida

Hai un altro modo alternativo per arrivare all’isola di Marmara da Istanbul con la tua auto; si può prendere un “IDO jet ferry” dal porto di Yenikapi per Bandirma. Il viaggio dura 2 ore e da qui dovrai guidare la tua auto per 20 minuti fino a Erdek. A Erdek si può prendere il traghetto Gestas per Marmara. Questa opzione è perfetta se vuoi arrivare all’isola di Marmara con una guida minima (solo 20 minuti)

Previous
Next

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x